A NETTUNO CHIAVETTA CONTESTATO SUI FINANZIAMENTI REGIONALI(riceviamo e pubblichiamo)

Dopo il consiglio comunale unilaterale, Chiavetta continua a nascondersi dietro le conferenze stampa unilaterali, sfuggendo ad un confronto diretto e maturo sulle questioni scottanti dei finanziamenti pubblici persi. Difende ad oltranza il singolo interesse di un posto intoccabile occupato dall’ assessore Baldetti, calpestando milioni di euro destinati alle casse comunali. Il sindaco sta cercando di […]

Novità:Dall’America il latte di cammello che dovrebbe essere anche un ottimo medicinale

da HuffingtonPost L’emergere di latte di cammello e la rapida crescita della domanda dei consumatori di questo latte medicinale.. Camel’s importazioni di latte al di fuori dell’UE e degli USA sono bloccati da governi, gruppi di pressione latte vaccino, e gli scienziati che si rifiutano di riconoscere gli studi non-US. Camel paesi sono poveri o […]

LA PUGLIA COME LA LIBIA: GHEDDAFI NON E’ DIVERSO DAI CAPI TRIBU’ PUGLIESI SIGNOROTTI DELLA CORRUZIONE

Il grido di “aiuto” dell’ex direttore del quotidiano Il Levante, Saverio Ricci lanciato a Napolitano all’indomani del blitz del maresciallo Bianco comandante dei Nil a Bari (nucleo ispettivo del lavoro) non era solo rivolto alla scabrosa vicenda del quotidiano pugliese, conteneva messaggi diretti, tesi a disegnare uno scenario socio-economico preoccupante. La Puglia che è il […]

ANGELUCCI: GLI AFFARI IN PUGLIA E L’INFORMAZIONE DROGATA

[wp_campaign_1] Mario Ciancio Sanfillippo spera di svuotare in qualche modo il forziere degli Angelucci, Signori della Sanità privata italiana che avrebbero 450 milioni di euro di liquidità che gli avanza e che in qualche modo dovrebbero “riciclare” nel senso più onorifico del termine. Mario Ciancio Sanfilippo detiene circa il 70% di proprietà della Gazzetta del […]

LA RIVOLTA DEGLI EUROCASTRATI LA MAGISTRATURA APRA UN’INCHIESTA

La magistratura faccia chiarezza, apra un’inchiesta seria sull’Euro truffa. E Tremonti non faccia il furbo e non trasporti la Lega nel labirinto ideologico della “Roma Ladrona” servito a dare l’immagine di purezza a Bossi ed i suoi delfini. Per quanto sofferta, tuttavia la crisi libica,sarebbe la sola ed unica occasione per sbattere i pugni sui […]

TEDESCO O MINETTI ?

Questa nuova ventata anarchica –intellettualoide italiana, fiancheggiata da un centro sinistra bacchettone, impone una lotta di classe inevitabile. Ingannare il popolano, la massa, ideologicamente intesa nella migliore cultura marxista e far arrivare messaggi falsi che siamo alla fine del berlsconismo, è un modo come un altro per entusiasmare riflussi storici aberranti. In realtà non siamo […]

CASTA E CASTRATI

Il problema è serio e non poco di fronte ad un Paese che s’interroga e ci interroga su Ruby e Berlusconi. Diciamo che l’argomento non dovrebbe attendere all’uomo di strada,bensì a quella pletora di sfaticati che da mattina a notte sfila negli innumerevoli salotti televisivi e danno versioni di comodo su ciò che dovrebbe significare […]

Ho fatto sesso con Berlusconi

Non è vero! Si, non è vero che a Silvio piacciono solo le donne. Io, signore di mezza età abbondante, sposato con quattro figli, ho fatto sesso con il Cavaliere. E caso mai quelli di Repubblica o Sandro Ruotolo di Santoro,ne volessero prova,posso descrivere ogni difetto del lato “B” del presidente. E’ vero,mi sono meravigliato […]

DA TRUBUTI ITALIA AI BEDUINI DEL SUD

[wp_campaign_2] Che quest’Italia stia precipitando, è dimostrato da alcuni indicatori pratici, quelli che toccano la sensibilità ed il pragmatismo sociale: quelli di pancia, tanto per dirla alla moda . Non sarà certo sfuggito alla cosiddetta società civile che ormai in questo Paese ci sono più CRIMINOLOGI che SALUMIERI, senza che necessariamente sia aumentato il numero […]

Romani a Monopoli può reggere un Fiume qualunque

Diciamo la verità, è ipocrita e rozzo, far caciara sul consigliere comunale Fiume su cui dovrebbe pesare un’accusa di frode nella macellazioni delle carni, né in Italia possiamo far valere il principio etico della carcerazione preventiva come strumento indiscutibile di condanna. E’ una questione di ragionevolezza che deve portare ad ignorare ogni strumentale erosione del […]

Quando Cala Ponte era una Società Mista del Comune di Polignano

Dov’è l’impiccio! Ho letto alcuni blog dove a proposito del Porto delle nebbie del fantasma Cala Ponte succhia soldi, si invoca l’intervento della magistratura. Giusto. Però è necessario stabilire dei punti fermi che potrebbero essere rilevanti per un possibile reato . La prima cosa che dovrebbe saltare agli occhi, è chiedersi cose ne ha fatto […]

DIRITTO DI CRONACA

IL RINVIO DELLA PUBBLICAZIONE PREVISTA PER LUGLIO 2010 E’ DOVUTA ALLA PERDITA DI MIA MADRE MORTA IL 7 MAGGIO 2010. IL LIBRO ANDRA’ IN STAMPA A GENNAIO 2012 E SARA’ DISTRIBUITO TRA FEBBRAIO E MARZO A BARI E PROVINCIA ED A FINE MARZO IN TUTTA ITALIA. 120 PAGINE COSTO DI COPERTINA 11 EURO

Via Solferino, la discarica autorizzata dell’informazione e l’osceno silenzio dell’Assostampa pugliese

Ecco quel che scriveva il Corriere della Sera dell’ex Senatore Nicola Putignano in merito ai 500 milioni di mazzette pagate dall’Olivetti. C’è da chiedersi come funziona questo Paese, ovvero l’ex Senatore ne combina di tutti i colori, incassa 130 miliardi, lira più lira meno, da Prandini, pretende ed ottiene soldi da De Benedetti, finisce nel […]

CALA PONTE UN REGALO DI NICHI DA 7 MILIONI DI EURO. Della serie:le porcate pubbliche

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 dicembre 2010, n. 3003 PO FESR 2007-2013. Asse VI. Linea di Intervento 6.1 Az 6.1.9. Reg Regionale n. 36/09 Det del Dirigente di Servizio n. 615 del 10.06.2010 avente per og: Impegno di spesa e pubbl Delibera di ammissione della proposta alla fase di presentazione del prog definitivo. Impr: costituendo […]

IL CORRIERE DELLA SERA NELLE MANI DI UN EX SENATORE SPERICOLATO. L’EDITORIA IN PUGLIA: UNA VERGOGNA

Qualcuno provi a spiegarci qual è il compito istituzionale di un sindacato di categoria. Ci ragguaglino  sulla  giornata di lavoro dei sindacalisti,sui loro compensi e magari si provi a dare una piccola motivazione,fosse anche la più stupida, sulle ragioni che tengono in vita un Ordine di categoria, solo italiano, i cui compiti, quelli previsti dalle […]

LA PUGLIA SFORNA IL MALAFFARE NELL’EDITORIA

Di tanto in tanto si leva qualche usignolo che dalla Puglia lancia segnali di guerra contro la gestione del settore, sia esso sindacale che quello ufficiale della regina Laforgia. Circa un anno fa da Polignano a mare partiva una voce fuori da coro che chiedeva trasparenza e rispetto delle regole, sostenendo che il settore dell’informazione […]

LE PIPPE MENTALI

Ho notato con grande stupore, tornando a visitare la rete, che ci sono scambi di opinione in alcuni forum, in cui si cerca di capire cosa farò da grande. Premetto che rispetto tutte le opinioni, siano positive o negative. Ed è anche giusto soddisfare il livore degli strateghi di concetto,  che si fanno pippe mentali […]

I LADRI DI EUROLANDIA..RIDATECI LA LIRA

IL primo giorno dell’euro quando tutti erano intenti a far quadrare i conti con i convertitori, in edicola il costo del quotidiano passava da mille lire ad un euro. La tazzina di caffè che solo il giorno prima avevo pagato 700 lire, come per magia passava ad 80 centesimi. Incredibilmente ogni prodotto di largo consumo […]

WIKILEALKS OVVERO SPIONAGGIO AMERICANO

Fossimo un Paese normale le cariche Istituzionali che rappresentano l’talia, avrebbero dovuto porre una questione di legittimità nonché di sicurezza nazionale, magari prendendo ad esempio quel che fecero Craxi ed Andreotti con Sigonella. Ovvero sospendere l’attività diplomatica statunitense, perché qualcuno dovrebbe spiegare se questa in Italia svolge un vero ruolo diplomatico oppure se, come appare, […]

Saviano resta…

Saviano resta, io me ne vado. Immaginare che la televisone pubblica faccia spot a favore della mafia,facendola apparire più forte dello Stato che controlla banche, economia reale,edilizia, davvero m’impressiona. Farla assurgere al rango di ex Cavalieri Templari, nell’immaginario collettivo provoca una tendenza pericolosa, perchè stimola deboli e bisognosi a ricercare forme alternative di potere quando […]

« Pagina precedentePagina successiva »