NETTUNO ACCUSE ALLA POLIZIA DA UN GIORNALE DELLA FAMIGLIA DI UN EX SINDACO VICE QUESTORE

GIUSTIZIA PER FAVORE DATECI GIUSTIZIA

NESSUNO FERMI LE INDAGINI

I cospiratori in doppiopetto, costruiscono dossier, depistano, coprono scandali di famiglia, utilizzano poteri di polizia e sputtanano la gente sui fogli di famiglia. Poi si impossessano di un municpio, lo militarizzano, compiono atti amministrativi in odor di reato e se qualcuno si permette di aprire fascoli di indagine, si scatenano adobrando sospetti contro chi indaga. Quali coperture consentono questo potere deviato? Poi scoppia una violenta guerra tra poliziotti sindaco e vice sindaco . Sotto accusa sempre quel giornale, sempre il parente vice questore. Ed ora basta.

———————————————————————————————————-

Comuncia ad emergere qualcosa di destabilizzante: paesi e comunita’ locali subiscono pressioni di giornali eterodiretti da organismi di polizia e nessuno osa mettere fine in maniera decisa ad un possibile abuso, tanto per non usare termini piu’ forti? Domenica un vice questore ex sindaco distribuiva copia di una pagina di quel giornale di riferimento di famiglia che conteneva una lettera di attacco ad un giornale on line. Un giornale di famiglia che metteva in discussione con un editoriale indagi di polizia,ritenute irrilevanti definedole “provvidenziali” rispetto alla sfiducia al sindaco ed il vice questore ex sindaco appoggiava la linea dei parenti giornalisti ed editori?
L’evidente attacco alle istituzioni contiene verita’? Cosa vuol dire “provvidenziali indagini” su inchieste irrilevanti secondo quell’editoriale?
E come fa a sapere che sono irrilevanti e di nessuna rilevanza penale? Qualcuno ha messo il naso tra le carte delle indagini? E come puo’ appoggiare questa tesi un vice questore? Accedde a Cisterna qualcosa di simile. Non e’ un reato diffondere notizie coperte da segreto istruttorio ? O peggio ancora il depistaggio? Cosa vuol dire che la polizia di stato a fronte di specifiche denunce doveva insabbiare? E cosa disturba forse la fine di un apparato di potere che determinava un controllo diretto ed indiretto condizionante?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.