I PRETI FALSI:BRUSCHINI E DE ANGELIS TROVANO L’ACCORDO

Diciamo la verità, è commovente leggere i due comunicati stampa,uno lanciato da Bruschini dal sito ufficiale del Comune,l'altro dall'ex senatore, ma affidato a personale di fiducia.
Sono in perfetta sintonia i due. Amorevolmente legati dall'unico interesse comune: Franco Pusceddu.
Ad entrambi bisogna rispondere in qualche modo, perchè magari mostrano scarsa propensione alla gestione politica di un Comune  e più abituati al ruolo di amministratori unici di aziende.
Orbene,la scuola,l'eccellenza, non hanno nulla a che vedere con gli abusi e gli interessi personali. Abbiamo evidenziato che la chiave di lettura di questa vicenda è doppia. da una parte si prende in giro tutti sostenendo che è stata donata una scuola,la donazione invece riguarda un credito di 3,5 milioni di euro che dovrebbe corrispondere ai costi sostenuti da Cappelluti per la realizzazione della scuola. Orbene il condizionale è d'obbligo perchè l'atto  notarile non rileva che il dirigente Pusceddu delegato dal Comune all'accettazione della donazione,abbia fornito perizia UTE che attestasse il reale valore economico della spesa frutto di donazione. Donazione che vincola il Comune a vita a delle clausole vessatorie che se non fossero rispettate, recita l'atto, Cappelluti ricorrerà il Tribunale di Velletri nonchè un arbitrato per la risoluzione della donazione e la restituzione di 3,5 milioni di euro.
Poi non c'è alcun dubbio  che l'affidamento dell'appalto di manutenzione ad una fondazione di Cappelluti costata in dieci anni 1,7 milioni di euro circa,senza gara, è un aspetto che ha a che fare con quella trasparenza a cui una pubblica amministrazione è tenuta e che non può essere legato a nessun vincolo commemorativo ad personam. Quelli sono quattrini pubblici. Va da se che De Angelis,quanto Bruschini devono evitare di fare gli indiani e far leva sull'etica per evitare guai. Quei comunicati stampa sono ideati da logiche da prete falso che in verità creano conati di vomito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.